Prevenzione naturale contro i disturbi da raffreddamento


Prevenzione naturale contro i disturbi da raffreddamento

Specchiasol

ImmunepidLa compromissione dei meccanismi di difesa è alla base delle malattie da raffreddamento come raffreddore, influenza, tracheite, laringite e sinusite. Infezioni ricorrenti che si manifestano soprattutto nella stagione autunnale-invernale: è pertanto fondamentale rinforzare le nostre difese immunitarie prima dell’arrivo di virus e batteri. E’ consigliabile, a partire da settembre-ottobre, seguire cicli di integrazione volti a favorire le fisiologiche difese organiche, senza dimenticare l’importanza di agire anche a livello intestinale, con un’opportuna integrazione di fermenti lattici tindalizzati. Specchiasol propone un integratore alimentare, Immunepid Adulti, nella cui formulazione rientrano Propoli E.P.I.D., Astragalo, Sambuco, vitamina D, magnesio e fermenti lattici tindalizzati.
La propoli, in particolare, è una sostanza che le api raccolgono dalle gemme delle piante e dalle cortecce degli alberi, e che lavorano fino a trasformarla in una resina che utilizzano per proteggersi da batteri, virus, funghi e parassiti, ossia una vera e propria barriera difensiva e che rappresenta anche per noi una validissima difesa naturale.
Gli estratti di Astragalo stimolano l’espressione di numerose citochine immunostimolanti e modulatrici dell’immunità innata nelle cellule mononucleate del sistema immunitario.
I batteri probiotici staticizzati con il meccanismo della tindalizzazione esercitano una potente azione immunostimolante ed immunomodulatrice, nonché la protezione della barriera intestinale.
Il Sambuco esercita attività positiva nella stimolazione del sistema immunitario, mentre la vitamina D ha un ruolo importante nella regolazione degli effetti immunologici dell’organismo.
Immunepid Adulti, al gusto di arancia rossa, non contiene coloranti, conservanti e glutine; è edulcorato naturalmente con Fruttosio e Stevia.
www.specchiasol.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *