Il riempimento di un flacone mascara

L’intero processo, dal riempimento alla tappatura, attraverso l’automazione

Il riempimento di flaconi rappresenta da sempre il core business dell’azienda: il primo modello di macchina realizzata è stata proprio la MF-300, macchina nata per il riempimento di flaconi mascara. L’evoluzione della MF-300 ha portato alla realizzazione, negli anni successivi, dei modelli MF-301 e MF-302, con il progressivo sviluppo tecnologico e l’implementazione di automazione e robotica che hanno assunto un valore sempre più significativo. La ricerca al miglioramento continuo rappresenta da sempre la forza dell'azienda. Il fiore all’occhiello è l’ultima nata: la e-MF-302. Si tratta di una macchina full electric che racchiude in sé l’automazione più evoluta, l’interconnessione 4.0 e una serie di plus (performance, ridotto impatto acustico, rispetto dell’ambiente, risparmio energetico, ecc.) che la rendono uno dei modelli top di gamma del mercato.

The filling of a mascara bottle
The whole process, from filling to capping, through the automation

Filling cosmetic bottles has always represented the company’s core business: the first model was, as a matter of fact, the MF-300, a machine created to fill mascara bottles. The evolution of the MF-300 led to the creation, in the following years, of the MF-301 and MF-302 models with the progressive technological development and the implementation of automation and robotics, which have assumed an increasingly significant value. The search for continuous improvement has always been the strength of the company: the flagship is the latest addition, the e-MF-302. It is a full electric machine that implies the most advanced automation, 4.0 interconnection and a series of distinguishing features (better performances, reduced acoustic impact, respect for the environment, energy saving, etc.) that make it one of the top-of-the-range models in the whole market.

IDM Automation è una società fondata nel 2009, nata dalla passione e collaborazione tra aziende di automazione e di produzione cosmetica.
Dalla sua nascita si occupa di progettazione e fornitura di macchine e impianti funzionali nel settore cosmetico (specificatamente nel settore del makeup), che tengono conto di produttività, qualità del prodotto finale, facilità di utilizzo e pulizia.
La vicinanza al cliente attraverso il supporto e la consulenza, indispensabili a tradurre un’idea in un progetto concreto, rappresenta la capacità di rispondere alle diverse esigenze attraverso personalizzazione, innovazione e flessibilità che da anni contraddistinguono l’azienda.

Processo di riempimento del mascara
Per descrivere il processo di riempimento di un flacone mascara, è per prima cosa necessario considerare l’intero processo (dal carico del flacone in macchina allo scarico dello stesso) senza trascurare alcuna fase. Per fare questo ci faremo guidare dalla sequenza operativa della macchina MF-302 attraverso il passaggio nelle varie unità:
• (unità di) carico flacone
• (unità di) controllo presenza e corretto orientamento flacone
• (unità di) riempimento flacone
• (unità di) inserimento wiper
• (unità di) carico tappo-pennello
• (unità di) chiusura flacone
• (unità di) scarico flacone
• (unità di) pesatura flacone

MAKEUP TECHNOLOGY

Ivan Riboni
IDM Automation, Vigevano (PV)
i.riboni@idmautomation.it

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
IDM AUTOMATION

Il riempimento di un flacone mascara

Il riempimento di un flacone mascara
Il riempimento di flaconi rappresenta da sempre il core business dell’azienda: il primo modello di macchina realizzata è stata proprio la MF-300, macchina nata per il riempimento di flaconi mascara. L’evoluzione della MF-300 ha portato alla realizzazione, negli anni successivi, dei modelli MF-301 e MF-302, con il progressivo sviluppo tecnologico e l’implementazione di automazione e robotica che hanno assunto un valore sempre più significativo. La ricerca al miglioramento continuo rappresenta da sempre la forza dell’azienda. Il fiore all’occhiello è l’ultima nata: la e-MF-302…