Estogel M, EMC30, EMI30

La nuova generazione di gelificanti naturali per oli

Estogel M è un polimero di origine naturale nato per viscosizzare sistemi lipofili. Compatibile con un’ampia gamma di esteri e oli polari e medio-polari, questo innovativo viscosizzante permette di ottenere sistemi oleosi trasparenti caratterizzati da un ottimo potere sospendente e da proprietà tissotropiche tali da poterli utilizzare in prodotti in confezione spray.
Estogel M è adatto a realizzare lipogel e stick anidri, e per stabilizzare emulsioni a fase esterna lipofila; tuttavia, per potersi esprimere al meglio deve essere lavorato a elevate temperature (100°C) che possono risultare proibitive per alcuni oli vegetali facilmente ossidabili.
È per questo motivo che il produttore Polymer Expert ha sviluppato due soluzioni versatili e facili da utilizzare che non richiedono elevate temperature per il loro utilizzo:
– EMC30: dispersione al 30% di Estogel M in trigliceride caprilico-caprico per viscosizzare oli polari e medio-polari. Solubilizzabile nel mezzo oleoso a 80°C.
È la referenza dotata del più alto indice di naturalità secondo la ISO 16-128 (ION=0,97).
– EMI30: dispersione al 30% di Estogel M in isononil isononanoato per viscosizzare oli medio-polari. Solubilizzabile nel mezzo oleoso a 80°C.
Questa referenza impartisce un tocco siliconico alla formulazione che lascia la pelle asciutta e vellutata allo stesso tempo.

I prodotti Estogel M, EMC30 e EMI30 sono distribuiti in Italia da DKSH, società attiva nella distribuzione di materie prime per l’industria cosmetica.

Composizione e Specifiche tecniche

Estogel M e le sue dispersioni EMC30 ed EMI30 sono ottenuti dall’olio di ricino attraverso un processo eco-compatibile, e si presentano sotto forma di gel solido.
Questa classe di polimeri viscosizza gli oli grazie a un meccanismo associativo sopra-molecolare che prevede la formazione di legami a idrogeno tra monomeri e olio, fino a formare un sistema a matrice in grado di incrementare la viscosità della fase grassa.
In Tabella 1 sono riportati nome INCI e caratteristiche tecniche di Estogel M, EMC30 ed EMI30, mentre in Figura 1 è riportato il comportamento reologico dell’Estogel M in funzione della sua percentuale di utilizzo e del mezzo oleoso in cui viene solubilizzato: C12-15, olio di girasole, isopropil palmitato (IPP), isononil isononanoato (ININ) e pentaeritritil tetraisostearato (PTIS); trigliceride caprilico caprico (CCT) e olio di ricino.
Il principale vantaggio di questi prodotti consiste nella loro capacità di garantire, oltre a un’elevata viscosità, un ottimo potere sospendente. Questo fa sì che si possano ottenere prodotti trasparenti in cui si possono sospendere glitter, perle, beads o particelle esfolianti, assicurando un effetto visivo di grande impatto.

MAKEUP TECHNOLOGY

Alberto Montano
Local Business Line Manager, Personal Care Industry, Performance Materials
tel 02 3070181
alberto.montano@dksh.com

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Estogel M, EMC30, EMI30